CHI SONO

valerio gugliotta personal trainerCiao, mi chiamo Valerio  Gugliotta sono un personal trainer che si occupa di sport, salute e benessere.

Ho praticato diversi sport sia individuali che di squadra fino ad arrivare nell’adolescenza  ad allenarmi in una palestra di asti, con il risultato di accrescere in me una passione che nel tempo è diventato il mio lavoro di personal trainer in palestra o in qualsiasi luogo dove si possa fare sport.

Passando attraverso un primo percorso universitario di 3 anni ho ottenendo la laurea triennale in Scienze motorie  . Da lì ho cominciato a lavorare presso la 080 palestra di asti e nel frattempo ho conseguito Laurea Magistrale in Scienze e Tecniche dell’ allenamento e dello Sport che ha indirizzato sempre più  la mia professione da personal    trainer-coach.

Nel corso degli anni ho frequentato numerosi corsi di aggiornamento e specializzazione nelle palestre più innovative e con i migliori professionisti   , ma  la mia curiosità e la mia voglia di dare sempre il meglio nella mia professione  mi ha portato a frequentare un nuovo percorso universitario in Scienze Biologiche per così conoscere aspetti sempre più complessi legati al corpo umano e all’ alimentazione.

Questi percorsi universitari mi hanno dato la possibilità di conoscere il corpo umano  e avere una conoscenza sempre più profonda ma anche critica per poter allenare in totale sicurezza  con una  sempre più innovativa strategia(vedi link) .images (3)

Nel corso di questi oltre 10 anni ho scritto articoli (vedi link) su giornali ,  ho seguito atleti( vedi link) e anche persone normali che volevano cambiare il proprio corpo (vedi link) dimagrendo, aumentando la massa muscolare o che soffrivano di mal di schiena o dolore cervicale.

Nel tempo grazie a voi la mia professionalità è sempre andata a crescere affrontando sempre sfide nuove acquistando sempre più autorevolezza in questo settore.

Contattami( vedi link) sarò felice di aiutarti!

Per il curriculum e le mie competenze complete visiona la mia pagina linkedin (vedi link)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *